OGGETTI CHE PARLANO

andreas-gursky-99cent

Che poi non è che possa parlarvi di una quantità infinita di argomenti, non ne avrei la forza. Cerco di muovermi nello spazio di intersezione fra la mia sfera soggettiva e la vostra. Qualcosa ci accomuna, non c’è dubbio. Dobbiamo solo scoprire cosa.

A fronte dell’impennata di visite registrata ieri dalla categoria FETICCI, in pratica da un unico post, deduco che Tiger ci unisce. Che la Fenomenologia dell’Acquisto Compulsivo pure. Che siamo, in misura diversa, tutti impegnati nella costruzione di noi stessi attraverso l’accumulo di oggetti “a funzionamento simbolico”, che per proprietà transitiva dovrebbero investirci delle loro qualità auratiche. Dire di noi Che abbiamo stile, Che siamo eccentrici, Che siamo romantici / ricchi sfondati / amanti del vintage / hipster / nerd / neogotici / steampunk / eco-friendly, ecc.

Gli oggetti dicono di noi molte cose.

Ma raccontano di quello che effettivamente siamo, o di quello che vorremmo essere?

Qualche tempo fa minimo proponeva una riflessione curiosa e un metodo infallibile per non sbagliare mai un acquisto.

Io sto cercando di seguirlo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...